B (IO)

Paolo Mangoni

 

Sono nato in Italia a Casalmaggiore (CR), dove vivo e lavoro come biologo presso l’ospedale locale. La mia attività fotografica è iniziata all’età di 25 anni, al termine degli studi universitari.
Sono appassionato di street photography, fotografia urbana e documentaria, ma la mia produzione abbraccia diversi generi. Negli scatti cerco di cogliere la poesia della quotidianità e di ottenere immagini che possano, in qualche modo, emozionare. Ovviamente non sempre raggiungo questo obiettivo, ma questa ricerca rimane comunque alla base delle mie fotografie.

Di rilievo: nel 2011 sono stato premiato al progetto nazionale “Passione Italia”; nel 2013 ho ottenuto una menzione d’onore FIAP al 2° concorso internazionale “Relazioni – RELATIONSHIPS” (patrocinio FIAF 2013 F1 – FIAP 2013 / 043); nel 2016 primo classificato al “United colors of photography 2016 – Domiad photo network”; nel 2018 ho ottenuto due riconoscimenti al 12° concorso internazionale Giuliano Carrara (patrocinio FIAF 2018 M10 – FIAP 2018 / 093). Nel 2019 ho ottenuto due premi speciali al circuito internazionale 8 marzofotografia (patrocinio FIAP 2019/083/0084/085/086 – FIAF 2019/M9/M10/M11/M12); nel 2019 premio speciale “street” al concorso fotografico nazionale “Trofeo Città di Follonica” (patrocinio FIAF 2019 M13) con il portfolio “Pairing”, lo stesso portfolio ha ottenuto una segnalazione al concorso internazionale “Portfolio” organizzato dal G.F. La Gioconda e il 2° premio nella categoria portfolio al 9° concorso nazionale di Civitella (patrocinio FIAF 2019 P3). Nel 2020 ho ottenuto un terzo premio al 1° concorso Fotocritica del 1° circuito fotog. nazionale Trofeo Cupolone (patrocinio FIAF 2020M4) con la foto “Corsa nella nebbia”; la foto “Sguardo di speranza” ha ottenuto il secondo posto nella categoria “Covid Time” al 1° concorso nazionale Trofeo Re Manfredi (patrocinio FIAF 2020S3).

Sono stato finalista ai seguenti concorsi: nel 2012 “Leica Talent Italia”, nel 2016 “Siena International Photo Contest”, nel 2015 “FIAF talent scout”, nel 2018 “Urban Photo Contest”.

Qui tutti i premi e accettazioni:
http://paolomangoni.altervista.org/?page_id=58&preview=true

Nel 2013 la mia prima mostra personale “Sinti, un popolo in cammino” presso l’Auditorium Santa Croce di Casalmaggiore (CR).
Nel 2017 la FIAF mi ha conferito l’onoreficenza BFI (benemerito della fotografia italiana).